L’8 marzo delle donne Evolution Travel: auguri a tutte!

Oggi, 8 marzo, si festeggia la Giornata internazionale della donna e vorremmo dedicare questo post a tutte le donne che ogni giorno ce la mettono tutta per gestire al meglio lavoro, famiglia, soldi, impegni e responsabilità, di qualsiasi tipo.
Vi comprendiamo fino in fondo: in Evolution Travel siamo davvero tante donne, dalle Consulenti di viaggio alle addette ai vari reparti del back office.

 

Le donne in Evolution Travel: una forza

 

Evolution Travel è una realtà in rosa? Sì, lo è e lo diciamo con orgoglio.

Sono tante le ragazze di ogni età che, in questi anni, hanno deciso di ripartire diventando Consulenti di viaggio online.
Netta maggioranza di donne anche nei reparti del back office, a cominciare dalla co-founder Mioara Dragomir.

Mestieri molto diversi tra loro, percorsi formativi differenti, mansioni specifiche... eppure tutte siamo accomunate oggi da un requisito che è diventato basilare per tutte noi: la grande flessibilità.
Di luoghi da cui lavorare e di orari: riusciamo a gestire il nostro lavoro da qualsiasi posto del mondo, potendo organizzare i tempi lavorativi per una buona elasticità.

 

Una donna che lavora spesso non lo fa soltanto per portare la pagnotta a casa ma ambisce a realizzarsi, a gratificarsi, a riuscire a conciliare impegni e ritmi serrati che impone la vita, specie quella familiare.

 

Il nostro 8 marzo è quindi dedicato a tutte le donne Evolution Travel.

 

Molte storie delle nostre Consulenti parlano proprio di questo: della voglia di rimboccarsi le maniche sul lavoro, senza rinunciare a tempo prezioso per la famiglia o per sè stesse.

 

I racconti spesso si somigliano: Evolution Travel è stato per molte di loro il trampolino per rimettersi in gioco dopo la maternità, dopo licenziamenti dovuti alla crisi, dopo aver deciso di curare la famiglia per qualche anno...

Una narrazione che tocca sempre argomenti ben noti: precarietà; perdita del lavoro femminile; mancanza di riconoscimenti; delusioni lavorative; difficoltà nel gestire casa e occupazione; ritmi troppo serrati.

Una vita di affanni? Inutile girarci intorno: spesso è così.
Soprattutto quando scattano i sensi di colpa per non riuscire a trovare il tempo o i mezzi economici per star meglio, per rincorrere un sogno, per dedicarsi ad un hobby.
Ancora peggio quando si hanno bambini: "Lo sta crescendo la nonna o la tata" e si vivono conflitti interiori pesanti.

Finchè non arriva l'opportunità per cambiare la propria vita.

Spesso Evolution Travel è stato questo per le nostre Consulenti: lo spiraglio per riprendere in mano la propria vita, per riorganizzare l'esistenza, per viaggiare, per migliorarsi, per darsi un'opportunità diventando indipendenti.

Perchè ci sono tante persone che magari hanno anche una buona occupazione ma sognano di mettersi in proprio e, vendendo viaggi online, ci riescono.

Tante storie, tanti mondi diversi ma tutti confluiscono nell'universo femminile.
Oggi vorremmo raccontare un po' delle donne Evolution Travel, partendo dall'intervista a Laura Fucili e a Nadia Torcoletti, entrambe mamme, colleghe, amiche che hanno condiviso con slancio questo percorso:

 

 

Tiziana Pedron ha aderito al progetto Evolution Travel 11 anni fa, quando lei di anni ne aveva quasi 49.
Perchè ha scelto di diventare una Consulente di viaggi online? Aveva voglia di sfidare se stessa, di cercare un appagamento personale al di là del guadagno in senso stretto, di reinventarsi completamente alla luce della sua più grande passione: viaggiare.

Contabile di lungo corso e impegnata anche nell'azienda di famiglia, alla soglia dei 50 anni si è regalata l'occasione per cambiare la sua vita. Con il tempo è diventata un Promotore Tour Operator per il prodotto Mauritius e oggi è sempre più convinta della sua scelta targata Evolution Travel. Ascoltala in questa intervista del 2011:

 

 

Monica Cervi ha rivoluzionato completamente la sua vita: da responsabile Risorse Umane a Consulente di viaggi online. Perchè? Per gratificarsi, per assecondare la sua indole "da nomade", per non passare più le sue giornate chiusa in ufficio.
Leggi qui l'intervista della redazione di Mollotutto.

 

Paola Fanciulli aveva un gran desiderio di tornare a lavorare nel settore del turismo:

 

 

Luigia D'Isita aveva un'agenzia di viaggi su strada e ha capito che il suo futuro sarebbe stato lavorare online. Inoltre per lei la libertà è molto importante e con Evolution Travel può gestire il suo lavoro quando e come vuole:

 

 

Stefania Giorgi ha potuto realizzare il suo sogno di vendere viaggi, non rinunciando al tempo da dedicare alla sua famiglia:

 

 

Tina Meraviglia, stufa del precedente lavoro, nel 2014 ha deciso di mollare tutto per dedicarsi solo all'attività di Consulente di viaggi online:

 

 

Come non pensare anche a Daniela Matichecchia e Martina Eccher? Vite del tutto differenti ma accomunate da un dettaglio: entrambe, dopo la seconda gravidanza, hanno sentito di voler imprimere una svolta alla loro vita e di raggiungere un'indipendenza economica.

La prima ha potuto trasferirsi in Senegal, potendo contare su un lavoro che l'ha "seguita": ce lo racconta qui.

Martina ha finalmente più tempo e flessibilità per seguire i suoi bambini, guadagnando (leggi l'intervista che le ha fatto Voglio vivere così).

Silvia Ravelli è un altro esempio di donna Evolution Travel: mamma single di una splendida bambina, ha incontrato Evolution Travel e ha iniziato la sua attività imprenditoriale, puntando sui viaggi golf e sui viaggi per genitori single con bambino.
L'intuizione arriva dal suo vissuto: come regalare vacanze serene, divertenti ma anche economicamente convenienti ai genitori single e ai loro bambini? Leggi qui!

Di storie ce ne sarebbero davvero tante perchè anche quelle che si somigliano hanno qualcosa di unico e speciale.
Concludiamo questo post dedicato all'universo donna in Evolution Travel presentando Stefania Marson e Lucia Franzina.
Due sensibilità uniche, oltre che due professioniste, che con passione e amore curano un progetto importante e impegnativo: creare il viaggio perfetto per persone con disabilità fisica o intellettiva.
Una missione, prima che un mestiere; una resposabilità molto grande per costruire vacanze Senza Barriere a tutti.

Donne determinate, responsabili, che cercano stimoli per migliorarsi, oltre che l'indipendenza non solo economica; donne impegnate che hanno scelto di darsi l'opportunità di crescere senza dover necessariamente fare scelte castranti tra famiglia e lavoro.

In Evolution Travel hanno scorto l'occasione per imprimere un cambiamento forte alla propria vita, basando tutto su una passione gioiosa: viaggiare!

Sei una donna che ha voglia di tornare in pista o di cambiare lavoro? Valuta la possibilità di avviare una tua attività indipendente!
Scarica la Guida per diventare Consulente di viaggi online e inizia a costruire la tua indipendenza!

About the Author

Leave a Comment