Com’è nato il libro “I Consulenti di viaggio e la Blockchain”?

E' appena uscito il libro "I Consulenti di viaggio e la Blockchain": uno spaccato di futuro scritto da Luca Baldisserotto e Stefania Bochicchio di Evolution Travel. Ecco dove trovarlo, di cosa parla e perchè è stato scritto.

consulenti di viaggio e blockchain - evolution travel

Giovedì 6 settembre 2018 è uscito su Amazon il libro "I Consulenti di viaggio e la Blockchain", scritto da Luca Baldisserotto e da Stefania Bochicchio.

 

Il testo, edito da Evolution Travel in maniera indipendente su tutte le piattaforme Amazon, è disponibile in versione digitale (ebook) e in formato cartaceo, sugli store di tutto il mondo del colosso dell'ecommerce.
A fine settembre l'opera verrà inoltre resa disponibile anche in inglese (ebook e copia cartacea).

Il post di oggi sarà eccezionalmente incentrato sulle mie considerazioni personali, nel momento in cui questo progetto editoriale ha iniziato a concretizzarsi.

 

Sono Stefania Bochicchio, content manager di Evolution Travel e coautrice di questo libro insieme a Luca Baldisserotto, co-founder di Evolution Travel.

L'idea di scrivere questo libro è nata la scorsa primavera: Luca ha pensato che fosse tempo di tornare a parlare nuovamente dei Consulenti di viaggio online.
Il suo primo libro - Vendere viaggi da casa. Internet e i consulenti di viaggio online - risale al 2010: da allora molto è cambiato.

Il progresso tecnologico costante ha fatto sì che i nostri professionisti del viaggio siano dotati di un maggior numero di strumenti per trovare clienti, fornire consulenza e vendere prodotti turistici.

Non solo: in Evolution Travel da tempo è iniziato un processo di revisione globale degli strumenti tecnologici erogati ai Consulenti, per fornire soluzioni sempre più snelle e performanti.
Presto verrà rilasciata una nuova versione dell'agenzia online (quello che può essere definito quale "ufficio" virtuale dei nostri promotori) e inoltre si sta lavorando ad un progetto molto grande: la creazione di un ecosistema su blockchain.

La proposta che mi ha rivolto Luca Baldisserotto di scrivere un libro a quattro mani per inquadrare il ruolo del Consulente di viaggi ai tempi della blockchain è stata indubbiamente interessante ma anche impegnativa.

Raccontare una visione - che si sta già concretizzando - non è semplice.
L'urgenza di far conoscere all'esterno il mondo dei nostri Consulenti è stata più forte.

Il Consulente di viaggi online è infatti una persona sempre più consapevole del ruolo delle tecnologie, che sa utilizzarne in numero maggiore rispetto al passato e sfruttarle per lavorare al meglio.
Mettere in evidenza queste caratteristiche è importante.

Far sapere che Evolution Travel continua a precorrere i tempi, non restando a guardare ma diventando attore primo di una rivoluzione tecnologica che vedrà un'espansione nei prossimi anni, è importante.

La tecnologia si evolve ad un ritmo impensabile, fino a qualche anno fa.
Così, mentre molte realtà ragionano ancora sul concetto di ecommerce e di presenza social online, Evolution Travel compie un nuovo passo.
Presenta la sua visione della distribuzione turistica su blockchain.

 

Blockchain

 

Più che una visione, in realtà, si tratta di un naturale incedere dello sviluppo di Evolution Travel che ha nel suo DNA l'innovazione e l'ispirazione futuristica.

Si sta già lavorando alla creazione e presentazione di un ecosistema su blockchain.
Il cuore di questa innovazione sarà la costruzione del booking engine che sarà inizialmente centralizzato e poi decentralizzato in blockchain.

Si punta a fornire un'offerta turistica semplificata, accessibile attraverso un portale web tramite il quale si potrà creare un pacchetto di viaggio personalizzato in modo economico e soprattutto su misura.

 

Al centro di questa novità c'è sempre un aspetto fondamentale e insostituibile: l'elemento umano.
La competenza del Consulente di viaggi online resta il plus che mai nessun motore o comparatore potrà assicurare a chi cerca una soluzione di viaggio.

 

Se dunque lo stesso Consulente potrà sfruttare la fluidità e la globalità di questo ecosistema, dall'altra parte una fetta di mercato di viaggiatori più evoluti potrà far da sè.

I vantaggi di questa novità saranno una riduzione dei costi finali per il cliente, maggior trasparenza e più sicurezza nell'affidarsi ai vari attori che andranno ad inserirsi in questo ecosistema.

Il libro passo passo

Il libro, di fatto, si è scritto quasi da sè: non ho fatto altro che osservare i 600 Consulenti di viaggio online con cui ogni giorno entro in relazione.
Da chi ha scoperto questa professione da pochissimo tempo, ai "pionieri" entrati in attività più di 15 anni fa.

Proprio a questi ultimi mi sono ispirata maggiormente: sono l'emblema del cambiamento.
Hanno accettato la scommessa di vendere viaggi online, da casa, quando in Italia il web era solo un concetto per pochi, nel 2000.

Hanno cambiato mille volte il loro modo di lavorare, per stare al passo con i cambiamenti del mondo del marketing e della pubblicità, per sfruttare al massimo i motori di ricerca, per sapersi distinguere con professionalità sui social media.

Un incedere costante, un miglioramento senza un punto finale perchè il percorso è ancora oggi tutto in divenire. Fino alla prossima innovazione.

 

Come affrontare il cambiamento, ogni volta? Diventando parte integrante di esso: progettandolo, rivoluzionando il settore per essere sempre voce qualificata e di riferimento.
Ed è proprio questo che, anche oggi, sta facendo Evolution Travel.

 

Struttura e argomenti

Il libro è diviso in due parti: la prima, tutta dedicata alla figura del Consulente.
La seconda spiega come verrà realizzato il passaggio su blockchain e come funzionerà il booking engine.

Eccoli, i Consulenti di viaggio Evolution Travel!
Persone preparate, padrone della nuova tecnologia, mai semplici fruitori passivi.
Eccolo, il futuro della distribuzione turistica su blockchain!

Per acquistare il libro - ebook o cartaceo - clicca qui.

 

Per sapere qual è il percorso per diventare Consulente di viaggi online, scarica la guida gratis qui.