Perchè curare un blog?

Nella strategia di comunicazione professionale e personale, il blog è sempre un prezioso alleato.
Nell'epoca dei social, i contenuti veicolati fanno la differenza: a parlare dovresti essere tu!

 

Esempio blog promotore Evolution Travel: home

Esempio blog promotore Evolution Travel: home

 

Ormai chiunque sa che curare la propria presenza online è fondamentale.

E' un biglietto da visita, un modo per farsi conoscere, è la maniera più rapida per farsi trovare.

C'è fretta di aprire account social e c'è smania di avere "mi piace" e followers.

 

Non sempre c'è la stessa solerzia quando si tratta di contenuti da veicolare sulle pagine Facebook o sugli account Instagram.
Spesso si pensa che condividere post altrui sia sufficiente.

 

Vediamo la pagina di un collega, di un magazine o di Evolution Travel; c'è un post con un'immagine d'effetto e una frase emozionante.
Clicchiamo "condividi" e la pianificazione social è fatta!

Certo è una buona mossa ma non può essere l'unica.

 

Un blog è perfetto perché è il tuo megafono, il tuo modo per comunicare con il mondo online.

 

Perchè lasci che a parlare sulla tua pagina siano spesso i post altrui e non i tuoi?

In fondo è la tua personalità che dovrebbe emergere dalla cura di un profilo social, sia esso personale o professionale.

Il tuo asso nella manica è quindi il blog.
Uno spazio in cui potrai esprimerti, scrivere del tuo lavoro, delle destinazioni che ami e che curi.

Veicolerai sugli account social le tue idee, la tua competenza, la tua personalità.
Senza limiti di spazio e senza "idee in prestito" da altre pagine.

 

Evolution Travel mette a disposizione dei Consulenti di viaggio online uno spazio blog.

 

Quali sono i vantaggi di aprire un blog?

 

  • E' performante perchè è associato direttamente al tuo dominio.
  • E' già pronto dal punto di vista tecnico: non dovrai perdere tempo, potrai iniziare a scrivere subito!
  • E' una vetrina dove presentarti, parlare di te, dei tuoi viaggi, di curiosità e consigli sul mondo del travel.
  • E' del tutto gratuito.

Guarda questo blog associato ad un sito Evolution Travel: è così che sarà il tuo spazio.

 

 

Home sito promotore Evolution Travel

 

 

Ti interessa la possibilità di aprire un blog ma non sai da dove iniziare?

 

E' fondamentale scrivere con costanza: stabilire sin dal principio una cadenza di pubblicazione dei post è utilissimo.

Perciò è molto importante avere chiara una tabella di marcia: scegliere sin da subito almeno 1 argomento al mese da trattare, per cominciare.

In pratica, si tratta di stilare un piano editoriale: un calendario di pubblicazioni per le relative tematiche di cui si scriverà.

Non c'è nulla di peggio che arrivare su un blog ormai abbandonato: traspare trascuratezza, con il rischio di trasmettere un messaggio di "fine attività" a chi lo legge.

 

Il blog è un impegno da non trascurare

Sappiamo già che, pur con tutta la buona volontà e l'entusiasmo iniziale, potresti ritrovarti a non scrivere per molto tempo.

 

Una delle (poche) regole per avere un blog sull'impianto Evolution Travel è di non far trascorrere più di tre mesi tra un post e l'altro.

 

Tre mesi sono un tempo già fin troppo lungo, per mantenere il silenzio.

 

Se vuoi aprire un blog ma sai già che non avrai abbastanza tempo per gestirlo completamente da solo, hai delle opzioni da considerare:

  • farti aiutare da un ghostwriter: puoi chiedere ad un professionista delle parole di scrivere per te, pagando i testi che gli commissionerai.
  • acquistare dei post su piattaforme di creazione di testi.

 

Vantaggi: avrai testi impeccabili.

Svantaggi: non saranno del tutto personali, se non aggiungengerai qualcosa di tuo.

 

Nell'uno o nell'altro caso, è importante impegnarsi sulla base di almeno 10/12 post da pubblicare appena pronti.

Senza questa "previsione", ti consigliamo noi per primi di lasciar perdere l'idea di aprire un blog.

 

L'esperienza ci ha insegnato che poche persone mantengono un ritmo costante di pubblicazione, con conseguente chiusura del blog.

 

L'ideale naturalmente sarebbe scrivere di proprio pugno ma se si pensa che si è in grado o non si ha tempo per farlo, le alternative esistono, come appena spiegato.

 

 

Vedila così: normalmente aprire un blog (al di fuori della piattaforma Evolution Travel) ha un prezzo annuale per la piattaforma, l'acquisto del dominio, per gli interventi tecnici e la manutenzione (se non si ha dimestichezza in questi ambiti).

Nel caso del blog promotore, a questi aspetti pensa Evolution Travel: non dovrai preoccupartene.

 

Un piccolo budget potresti destinarlo dunque all'acquisto di post redatti da un professionista.
Un ottimo compromesso per far crescere il tuo blog e quindi la tua presenza online".

 

Il blog serve a vendere viaggi?

Forse ti stai chiedendo se aprendo un blog aumenterai le tue vendite.

Sì e no: i blog per i Consulenti Evolution Travel permettono di visualizzare offerte di viaggio pertinenti, al termine di ogni post.

E' naturale che il fine ultimo del nostro lavoro sia vendere. Prima, però, c'è la fase strategicamente determinante della nostra professione: la consulenza.

 

Anche un post del blog può essere inteso quale inizio di consulenza: in fondo, si comincia a dare qualche informazione ai lettori che, molto probabilmente, stanno cercando spunti per il loro prossimo viaggio.

 

Queste persone potrebbero decidere di rivolgersi a noi, appurando tramite il blog la nostra preparazione, competenza e passione per i viaggi.

Il blog è quindi una vetrina in cui esporre non solo proposte di vacanza ma soprattutto noi stessi, il nostro essere a disposizione dei clienti (o potenziali tali).

 

Cosa aspetti allora? Apri il tuo blog rivolgendoti al reparto Formazione!
Inizia a dar voce alle tue esperienze e alla tua professionalità!

 

Sei interessato alla professione di Consulente di viaggi online e desideri ricevere maggiori informazioni anche sulla dotazione tecnica fornita da Evolution Travel?
Leggi la Guida per diventare Consulente di viaggi online: troverai tutti i chiarimenti!