Saper vendere viaggi online adesso è determinante

La situazione generata dal covid19 ha posto per l'ennesima volta la questione: "Vendere online: sì o no?". In realtà, per chi opera online da sempre, la risposta è scontata. Capiamone di più in questo articolo incentrato sulla vendita di viaggi online.

 

Vendere viaggi online con Evolution Travel

 

Mentre il mondo si è fermato, il commercio online - anche di generi essenziali quali quelli alimentari - ha avuto un prevedibile exploit.
Anche attività fino a febbraio non interessate all'e-commerce hanno iniziato a ragionare sulla possibilità di fondare su nuove basi il proprio business. Naturalmente, in modo da rispondere al lockdown e alla mancanza di clienti nei negozi fisici.

Una constatazione che ha colpito anche le classiche agenzie su strada: se già di per sé il settore del turismo ha subìto la perdita più ingente, a maggior ragione le attività offline hanno registrato situazioni pesantissime.

Locazioni da pagare, tasse, bollette e l'assenza totale di clienti.
Uno scenario da apocalisse che ci colpisce e intristisce moltissimo.

 

Oggi molti agenti su strada si chiedono se non sia ora di diversificare il proprio modello di business, convinti che scenari come quello del covid e del lockdown abbiano segnato un'epoca, in cui si sta riflettendo molto di più sul presente e sul futuro.

Evolution Travel opera completamente online da 20 anni. Questo ha permesso di mettere a punto un modello aziendale che oggi si è rivelato quanto mai essenziale.

Non ci si improvvisa venditori online

L'espressione "vendere online" (di qualsiasi prodotto si parli) vuol dire poco o nulla.
In che modo si vende online? Soprattutto: a chi?

 

La forza del modello Evolution Travel è emersa sempre più in fase covid: saper vendere in maniera nettamente focalizzata su nicchie specifiche sta consentendo ai Consulenti di viaggio online di poter lavorare.

 

Ciò che 20 anni fa rappresentava una novità (fare marketing online, vendere viaggi senza avere alcuna agenzia fisica ma contando solo su pc e connessione) è l'assoluta normalità per noi, da sempre.
Oggi questa storia ha fatto la differenza perché non abbiamo dovuto "correre ai ripari" per rispondere allo stravolgimento della situazione: abbiamo semplicemente continuato ad operare online con metodo e rigore, come sempre.

Per molte altre realtà - in ogni settore - la risposta è stata forzata e frettolosa, condizionata da una situazione di emergenza.
Non è stata una mossa ponderata e studiata ma solo un modo per adattarsi, per sopravvivere sul mercato.

Per quel che riguarda il settore travel, pensiamo di poter affermare che non ci si può improvvisare nella vendita online, soprattutto in momento di difficoltà globale come questi.
E allora, cosa fare?

 

Vendere viaggi online con Evolution Travel

 

La nostra storia ci permette di dire che la costruzione di campagne marketing "chirurgiche" e testate permette di raggiungere proprio il cliente realmente interessato ad un particolare prodotto.

Ciò consente quindi al Consulente di poter proporre solo prodotti che adesso sono realmente vendibili, ad esempio.
E permette di portare avanti la vendita, senza necessità di incontro dal vivo.

 

Smart working, pubblicità online, comunicazione online, uso di app e tecnologie per lavorare da qualsiasi luogo del mondo: per molti è una scoperta attuale.
Per Evolution Travel è realtà da 20 anni quindi il nostro sistema è completamente rodato, a prescindere dallo stato emergenziale attuale in cui ci siamo ritrovati tutti.

Non è un caso se, proprio nelle settimane di lockdown, abbiamo ricevuto più richieste di informazioni per diventare Consulenti di viaggio online, proprio da agenti su strada.

 

Evolution Travel: una conferma nel settore

La fase di crisi mondiale ha imposto alcune riflessioni urgenti e trovare la risposta a molti dubbi "globali" ha rappresentato una piacevole conferma per chi si è avvicinato al modello Evolution Travel.

La risposta arriva poiché è per noi pane quotidiano da 20 anni.
Purtroppo il momento attuale non permette tante sperimentazioni a vuoto e dispersione di budget per provare ad avviare oggi la vendita online.
E' importante considerarlo e fare questa riflessione.
Vuoi restare a galla cercando un appiglio qualsiasi o vuoi navigare - seppur a velocità ridotta adesso - contando sull'esperienza ventennale di chi lavora online da sempre?

Se pensi che sia arrivato il momento di poter vendere viaggi online senza fare "buchi nell'acqua", allora sei pronto per diventare Consulente di viaggi online!

Guida Gratuita per diventare Consulente di Viaggi Online!

inserisci i tuoi dati e accedi subito