Hai +o- 25 anni? Entra nel pianeta viaggi della Z-Generation!

Esigenti, più decisi di quel che possa sembrare, rapidi ed estremamente interattivi.
Ecco come sono i giovanissimi della Generazione Z ed ecco come vendere viaggi a questo nuovo, interessante, target (a patto però di lanciarti nel mondo degli instant messaging e dei social più seguiti del momento).

Viaggi per Generazione Z

Iniziamo con il mettere alcuni confini, seppur elastici, alla definizione stessa di Generazione Z: stiamo parlando di under 25, quindi di persone nate dal 1995. Tuttavia, come già detto, i "confini" sono piuttosto labili, dunque possiamo riferirci anche agli under 28.

Da qualche tempo viaggiano con Evolution Travel e così sono state messe in campo nuove risorse per accogliere e anticipare sempre meglio le loro richieste.

 

Chi sono questi ragazzi? Cosa cercano?

Studenti, giovanissimi lavoratori, persone cresciute con la tecnologia a portata di mano: realtà immersiva, smartphone quale naturale estensione di sè stessi.

Naturalmente sono ragazzi che vivono il web ma che in un certo senso iniziano a crearsi un nuovo modo di abitarlo: stanno scegliendo nuovi canali comunicativi.

Amano la rapidità nelle risposte e nell'ottenimento delle informazioni, non "sprecano" tempo con le mail, iniziano a disertare Facebook.

 

Cosa sta facendo Evolution Travel per incontrarli?

La Generazione Z ha tanta voglia di viaggiare, di muoversi, di abbinare al viaggio anche esperienze divertenti.
Lo abbiamo verificato in occasione dello scorso Capodanno, realizzando un impianto pubblicitario ad hoc, parlando a loro senza filtri, andando dritti al punto: vuoi partecipare ad una grande festa, durante un viaggio?
Abbiamo quello che stai cercando!

Il primo passo è stato selezionare i migliori operatori sul mercato dei viaggi per giovanissimi: i nostri partner assicurano soluzioni complete, competitive e assistenza per i viaggiatori.

Come comunichiamo con la Generazione Z?

I ragazzi amano la rapidità nel richiedere e ricevere informazioni.
Per questa ragione abbiamo attivato dei canali Telegram e chat su Whatsapp dove possono fare domande e ricevere immediatamente una risposta.

Perchè? Questi ragazzi non sembrano amare particolarmente Facebook, non utilizzano granchè la posta elettronica, prendono informazioni in maniera istantanea e cercano velocità anche nell'interazione (soprattutto via smartphone).
Per questo motivo siamo disponibili sempre, su Telegram e WhatsApp.

 

Com'è nata l'idea dei viaggi per Z

Abbiamo uno specialist della Generazione Z che segue ogni fase: dalla creazione della campagna, all'acquisizione di contatti. E' Alessandro Baldisserotto, a lui la parola:

"Ero diventato da poco Consulente di viaggi online e ho gestito personalmente la pratica per un viaggio evento per me e per i miei amici. Una vacanza pazzesca, con centinaia di altri ragazzi e ragazze dai 18 ai 26 anni!
Sono rientrato soddisfatto, dopo una settimana di feste, escursioni, mare, discoteche, con il plus di aver partecipato ad una vacanza organizzata in ogni dettaglio dal Tour Operator al quale ci siamo rivolti.
Il vantaggio di questo genere di viaggi è che, in 7 giorni, non devi pensare ad altro che a divertirti: il TO ti fa visitare i migliori posti che offre la destinazione, previene ogni "fregatura" e ti fa passare un'ottima vacanza all'insegna del divertimento e alla scoperta di spiagge e posti meravigliosi!

Da qui l'idea di iniziare a lavorare sui viaggi per Z, partendo con una vacanza di Capodanno e quindi con una landing page, spinta anche con le Instagram Stories: è stato un successo!
Gli under 30 amano Instagram e non vedono l'ora di scoprire la prossima stories: questo ha funzionato moltissimo, generando più di 40 contatti non appena implementata la campagna".

 

Le vendite arrivano via WhatsApp

"Io stesso sono uno "Z", quindi so quali sono i mezzi di comunicazione preferiti dalla mia generazione: per questa ragione ho pensato di creare dei gruppi su WhatsApp e su Telegram ai quali accedono alcuni potenziali clienti che desiderano farne parte, in modo da rispondere in tempo reale a qualsiasi domanda.

Ho dato informazioni, ogni 2 o 3 giorni mi facevo vivo con qualche dettaglio, creando rapport e diventando un punto di riferimento sempre presente per chi stava decidendo di partecipare al viaggio di Capodanno.

 

Quello che secondo me è importante è la capacità di Evolution Travel di aver creato da zero un processo di vendita per la Generazione Z, tutto improntato sulle loro preferenze ed esigenze specifiche.

 

Dati i buoni risultati, a Gennaio sono partito subito con la nuova campagna di prebooking per le offerte estive del 2018!
La promo era incentrata su uno sconto di ben 120 euro per coloro che avessero prenotato entro il 31 Gennaio e poi una riduzione di sconto (80€) valida fino al 28 Febbraio.

La campagna è in corso, al momento 2 gruppi hanno già prenotato: sta andando molto bene!

Con l'aumentare dei contatti (300 in pochi giorni), abbiamo pensato di allargare la cerchia di Consulenti che trattassero questo tipo di viaggio.
Ora ho un gruppo telegram con 4-5 promotori che hanno deciso di puntare su questi viaggi per clienti Z per offrire il meglio delle proposte di viaggio sul mercato".

 

Sei già Consulente di viaggi online Evolution Travel e desideri specializzarti in prodotti per la Generazione Z?
Contatta il Team Marketing e avrai tutte le info!

Non sei ancora Consulente di viaggi online e ti piacerebbe saperne un po' di più?
Comincia da qui > Compila il modulo e accedi subito alla Guida gratuita!

 

About the Author

Leave a Comment