Evolution Travel lancia Arabia Saudita, Myanmar, Sri Lanka e Nepal

Sono quattro i nuovi portali nella galassia Evolution Travel: al via la programmazione Arabia Saudita, Myanmar, Sri Lanka e Nepal (con Tibet e Bhutan). Pronti a ripartire con assolute novità!

 

Bruno Bottaro di Evolution Travel

Bruno Bottaro di Evolution Travel

 

Evolution Travel presenta 4 nuovi portali che vanno ad arricchire ancor più le possibilità di scelta e di soddisfazione dei viaggiatori.
Prende vita, infatti, la programmazione su Arabia Saudita e Myanmar. Queste sono due assolute novità per Evolution Travel, sulle quali si sta facendo un grande investimento, considerando che l'Arabia Saudita è la meta emergente per eccellenza.
Inoltre, vengono lanciati altri due portali, relativi a mete già trattate ma che fino ad oggi non avevano una propria "casa" ma rientravano nel grande progetto India: parliamo di Sri Lanka e di Nepal, con annessi Tibet e Bhutan.

Il Promotor Tour Operator Evolution Travel che cura i prodotti è Bruno Bottaro: "Mentre tutto il mondo è fermato e molti tour operator si sono completamente bloccati, Evolution Travel ha sfruttato quei momenti per migliorare la propria programmazione.
L'ho fatto io stesso, andando a razionalizzare l'offerta di Sri Lanka e Nepal, con Tibet e Bhutan.
Parliamo di destinazioni trattate da Evolution Travel da più di 15 anni, molto ben conosciute che oggi vedono un rilancio grazie ad una rinnovata programmazione.
Proprio il periodo di lockdown mi ha consentito di avere più tempo per ripensare la programmazione e per razionalizzare l'offerta su una serie di territori sui quali siamo indubbiamente molto preparati e competitivi, merito anche dei corrispondenti locali di alto livello: operiamo solo con le migliori agenzie in assoluto, nei rispettivi territori di riferimento".

 

La novità assoluta: Arabia Saudita

Molto orgoglio in casa Evolution Travel per una novità assoluta come l’Arabia Saudita: in Italia i to che stanno iniziando a trattare la destinazione si contano sulle dita di una mano.
Evolution Travel è pronta a regalare ai propri viaggiatori tutto il fascino della meta emergente dell'Asia Occidentale.
"Non appena sarà nuovamente possibile, accompagneremo i nostri viaggiatori più esigenti alla scoperta di mete pressoché mai raggiunte dal turismo come il sito UNESCO Rijal Almaa o meraviglie naturalistiche quali Edge of the World.

"Ho lavorato davvero molto a questo progetto, in simbiosi con i reparti prepasti in Evolution Travel. Siamo pronti, malgrado lo stop dell'intero settore turistico, a ripartire con questa novità assoluta: visitare oggi l'Arabia Saudita è un privilegio che vogliamo regalare ai nostri viaggiatori e lo faremo assicurando alti standard e tour appassionanti".

La stessa tipologia di viaggiatore - acculturato, appassionato e particolarmente esigente - potrà valutare anche l'offerta sul Myanmar, altra new entry di particolare appeal.
Una terra conosciuta per la sua storia più recente e per le vicende politiche; purtroppo non per le sue risorse artistiche, architettoniche, antropologiche, culturali: siamo pronti a svelarla in tutte le sue sfaccettature.

Eccoci, allora, ancora una volta in prima fila nel proporre solo il meglio al network di Consulenti di viaggio online e a tutti i viaggiatori.
4 nuove possibilità di scoperta di angoli di mondo che enrreranno di diritto nel carnet dei globetrotter più attenti ed esigenti!

Guida Gratuita per diventare Consulente di Viaggi Online!

inserisci i tuoi dati e accedi subito